Come Archiviare le Foto

Da quando hai comprato il tuo nuovo smartphone od una nuova macchina fotografica non la smetti più di far foto a qualsiasi cosa tu veda. Sei partito con i paesaggi più belli, per poi finire a fotografare l’interno della tua casa, i tuoi animali, i parenti, gli amici, te stesso e così via. Ed ora che hai sincronizzato le immagini nel tuo computer ti sei accorto del caos che hai creato!

Il problema è che quando inserisci nel computer delle foto che provengono da più dispositivi (tablet, cellulari, macchina fotografica) si andranno a mescolare senza alcun ordine logico. Detto questo, è ora che impari come archiviare le foto e fare in modo di sistemarle mantenendo un senso logico. Inoltre, potrai anche eseguire dei backup per evitare di perdere tutti i tuoi file.

Il programma che ti occorre per scoprire come archiviare le foto si chiama Zoner Photo Studio. Come detto poco fa, non solo ti permette di archiviare i file, ma anche di organizzarli seguendo più fili logici, in modo cronologico, creando delle copie sia per il tuo hard disk sia da caricare su Internet e altro. Sei pronto a scaricarlo allora?

Il download di questo software lo puoi eseguire nel sito ufficiale Free Zoner. Una volta finito il download clicca sul file exe per procedere con l’installazione dello stesso nel tuo PC. Premi prima su Esegui, poi su Si e, per concludere, su Avanti. Adesso inserisci il segno di spunta vicino alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, clicca su Avanti e poi su Fine.

Nella finestra successiva premi su Avanti selezionando la cartella in cui riponi le tue immagini tramite l’icona che vedi in alto a destra. A questo punto è probabile che ti appaia un messaggio in cui il software ti invita a passare alla versione premium, ma ignoralo senza farti scrupoli ed avvia Zoner Photo Studio per iniziare ad utilizzarlo gratis.

L’interfaccia iniziale dello strumento è davvero semplice da capire: a sinistra sono presenti le cartelle in cui hai le tue immagini, al centro si vedono le varie anteprime delle foto mentre nella barra dei menù e degli strumenti hai a disposizione le varie opzioni per archiviare le immagini, modificarle, organizzarle e tutto ciò che ti pare e piace.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *