Applicare Effetti alle Foto Online

Sono davvero tanti gli utenti che amano decorare le proprie foto applicando gli effetti più svariati.

Esistono diverse applicazioni online che permettono di modificare le immagini velocemente, una delle mie preferite è Tuxpi.

Un sito gratis e senza richiesta di registrazione, all’interno del quale sono stati integrati tutta una raccolta di strumenti per aggiungere effetti speciali alle immagini, al fine di creare, nel giro di qualche clic e senza richiedere alcuna conoscenza specifica, degli affascinanti lavori grafici direttamente online.

Il sito, per non far mancare proprio nulla, mette a disposizione dell’utente decine e decine di generatori differenti al fine di creare le tipologie di immagini più disparate. Quindi, potremo creare un poster in stile Wanted o trasformare la nostra foto in un francobollo, o ancora sarà possibile trasformare le nostre immagini in un capolavoro della pop-art, in una foto scattata dalla Polaroid, applicarvi tante stelle luccicanti ed ovviamente molto altro ancora.

Ovviamente, per una maggiore comodità, Tuxpi permette di passare da uno strumento all’altro senza dover caricare nuovamente, di volta in volta, l’immagine scelta,permettendo inoltre di aggiungere, in modo semplice e veloce, indipendentemente dall’effetto scelto, del testo all’immagine. Un sito da salvare tra i preferiti.

Come Condividere Documenti su Twitter

Twitter è uno dei social network più usati. Sta salendo anche in Italia molto la moda di Twitter, dopo Facebook è forse quello più famoso. Il popolo della rete italiana ormai viaggia tra FaceBook e Twitter.

Proprio a favore di Twitter sono nati, in America, parecchi servizi chi aggiungono, esternamente, delle funzioni che si spera vengano implementate al più presto direttamente nel sito di Twitter. Non ve li possiamo segnalare tutti, ma non è detto, perché sono veramente tanti, oggi vi segnaliamo quello che ci sembra più interessante fra quelli che abbiamo scoperto in questi giorni, TwitDoc.

TwitDoc è un sito che vi permette di condividere i documenti direttamente su Twitter. Il tempo massimo per quest’operazione è di 20 secondi. E’ si, la magia della rete e dell’intelligenza di chi ha pensato questo sito è veramente alta, adesso vi spiego anche il perché. L’interfaccia grafica del sito è veramente semplice, come potete vedere dalla foto ad inizio articolo. L’home page è composta da pochissime cose e quindi la cosa è ancora più semplice.

Perché ci voglio 20 secondi? Nell’homepage del sito, dovete inserire i vostri dati di Twitter, inserire un piccolo messaggio di testo da far apparire e selezionare il file da caricare. Confermate il tutto e avviate l’upload del file, in pochissimi secondi tutto verrà caricato in rete e apparirà sul vostro spazio di Twitter e tutti i vostri iscritti potranno vedere quel file e scaricarlo sul proprio computer se voglio.

Il servizio non richiede registrazione ed è del tutto gratuito. Insomma, un nuovo sito che per chi ama Twitter, sicuramente dovrà aggiungere ai propri preferiti. Voi ne conoscete altri che volete segnalarci? I commenti sono a vostra disposizione.

Come Comporre Musica Online

Il web costituisce uno strumento mediante cui non solo è possibile attingere, in modo semplice ed immediato, ad un enorme quantità di informazioni di varia natura ma, per di più, offre anche la possibilità di operare attivamente negli ambiti più disparati considerando il numero sempre crescente di appositi strumenti ideati al fine di far fronte a qualsivoglia tipologia di scopo.

Risulta essere il caso dei servizi appositamente dedicati al mondo della musica che, nel giro di qualche click ed in modo estremamente semplice, almeno in linea generale, consentono di eseguire un considerevole numero d’operazioni come ad esempio editare suonerie e pezzi di brani musicali, mixare canzoni così come se fossimo dj e chi più ne ha più ne metta.

A tale proposito, oggi, diamo però uno sguardo ad una recente ed innovativa applicazione online che, senza alcun dubbio, tutti gli amanti della musica e, ancor più nello specifico, del canto, sapranno ben apprezzare.

Si tratta di Ujam un interessante servizio gratuito che, senza girarci troppo attorno, va a configurarsi come una vera e propria sala d’incisione online, mettendo a disposizione dei suoi utilizzatori un set di strumenti completo, preciso ma dall’utilizzo piuttosto semplice ed alla portata di chiunque.

Utilizzando quest’innovativo servizio sarà dunque possibile registrare un brano con il microfono del proprio PC così come più preferiamo, per cui potremo cantare, fischiare, suonare uno strumento e molto altro ancora, dopodiché Ujam entrerà in azione trasformando il tutto in una vera e propria opera d’arte adattando il suono ad un’apposita base musicale composta da chitarra, pianoforte, batteria ed altri vari strumenti musicali.

Il servizio agirà rilevando automaticamente le note della registrazione eseguita ed andando dunque a generare apposite melodie dai ritmi incredibili mediante l’impiego di un apposita tecnologia in grado di sincronizzare il tempo e conferire al brano creato un effetto decisamente naturale.

Programmi per Deframmentare Hard Disk

Come molti di voi lettori sapranno, il continuo spostare, creare e cancellare file sul nostro fido PC, a lungo andare, va ad incidere notevolmente sul corretto funzionamento del disco rigido e relative performance della postazione di lavoro, implicando dunque il necessario avvalersi del processo di deframmentazione al fine di ristabilire il tutto ed ovviare agli eventuali effetti collaterali del continuo via vai di documenti di varia natura.

Considerando tutto quando detto, se trovate che l’apposito strumento per la deframmentazione già integrato in Windows sia una valida risorsa ma, per una molteplice serie di ragioni, siete alla ricerca di un qualcosa di ancor più valido e performante, allora di certo troverete estremamente interessante il software che oggi ho intenzione di presentarvi.

ultradefrag

Infatti, ciò che ho intenzione di proporre costituisce sicuramente un valido software alternativo e gratuito, mediante cui sarà possibile eseguire tutte le funzioni di default del processo di deframmentazione ma con una marcia in più.

Si tratta di Ultradefrag, un utility eseguibile su Windows, disponibile in versione portatile, GUI e in linea di comando, la quale, mediante una pratica e comprensibile interfaccia grafica permette di effettuare, come di consueto, il normale processo di deframmentazione, andando ad operare anche sui file di paging e nei casi in cui i file di sistema risultino bloccati.

Ultradefrag, tra l’altro disponibile anche in lingua italiana al fine di una migliore comprensione, opera infatti basandosi su quelle che sono le API utilizzate dallo stesso deframmentatore di Windows, utilizzandole però a livello kernel al fine di velocizzare e stabilizzare ancor di più il processo in atto.

In aggiunta a tutto quanto menzionato, ritroviamo anche un apposito filtro per l’inclusione e l’esclusione dal processo dei vari tipi di file e un generatore di report in HTML, andando dunque a completare le già interessanti funzionalità offerte dal programmino.

Un’altra interessante chicca offerta da questo software, ma solo per quanto concerne la versione installabile, sta nella possibilità di aggiungere, direttamente al menù contestuale di Windows, le voci relative alla deframmentazione di una singola directory o di un singolo file, il tutto semplicemente visualizzando quanto riportato sotto la voce Ultradefrag.

Come Fare il Backup di una Chiavetta USB

Se sei stanco dei continui copia e incolla necessari per trasferire i dati contenuti nella tua penna USB su hard disk o altri dispositivi, allora corri a scaricare USB Image Tool, un programma gratuito grazie al quale è possibile effettuare backup completi delle penne USB e ripristinare il contenuto di queste ultime con un semplice click. Ecco come funziona.

Accertati che nel tuo sistema sia installato il.Net Framework 2.0 recandoti nella sezione Installazione applicazioni del Pannello di controllo di Windows. Se non c’è, collegati su questa pagina del sito Internet ufficiale di Microsoft e clicca sul pulsante Download per scaricare il programma sul tuo PC. A scaricamento ultimato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato e clicca sempre su Avanti per installare il .Net Framework 2.0 sul tuo PC.

Collegati sul sito Internet ufficiale di USB Image Tool e fai click sul pulsante Download.

A scaricamento completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (usbit15.zip) ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi. Inserisci quindi la penna USB di cui intendi effettuare un backup completo nel computer e, facendo doppio click su di esso, avvia il programma USB Image Tool.exe.

Nella finestra che si apre, fai click sulla voce relativa al dispositivo USB da copiare e clicca sul pulsante Backup. Seleziona quindi la cartella in cui vuoi salvare il file immagine contenente tutti dati presenti nella penna e fai click sul pulsante Salva per avviare l’operazione (la cui durata dipende dall’ammontare di informazioni da copiare).

Per ripristinare il backup di una penna USB, e quindi ripristinare in essa tutti i dati presenti al momento del salvataggio del file immagine, non devi far altro che avviare il programma USB Image Tool.exe, selezionare il drive USB da ripristinare e fare click sul pulsante Restore.