Come Scaricare Video da Instagram

Se hai letto le mie guide su Instagram negli ultimi tempi, sono sicuro che saprai molto bene che questo social network ha deciso di integrare la funzione che ti permette di creare un video di pochi secondi e di caricarlo sul tuo account per farlo vedere a tutti i tuoi followers. Questa novità ha preso piede in maniera rapidissima, infatti sono già centinaia di migliaia i video presenti sul sito.

Per tale motivo, può risultare utile sapere come scaricare video da Instagram direttamente sul tuo computer. La procedura non è molto differente da quella che permette di scaricare i video da Youtube, Google Video, DailyMotion e quant’altro, pertanto andiamo a scoprirla insieme. Per il momento, l’unico modo che hai per salvare i video in questione è quello di usare InstaSave!

L’applicazione è disponibile solamente per i dispositivi iOS, quindi se non hai un iPhone, un iPad o un iPod Touch dovrai attendere che appaia qualche altro programma che ti dia modo di fare ciò. Essa era partita come un’app che permetteva di salvare le foto di Instagram tramite la ricerca con gli hashtag ed i feed dei tuoi amici, ma ora ha aggiunto questa nuova funzionalità.

Ti ricordo che la maggior parte dei video che vengono inseriti su Instagram sono protetti dal diritto di autore, pertanto dovrai chiedere il permesso all’utente che ha caricato il filmato di poter scaricare il file sul tuo computer. Detto questo, il link per scaricare InstaSave lo troverai a fine articolo. E’ completamente gratuito e pesa solamente 5,7 MB.

Migliori Programmi per Vedere Foto

Hai trasferito delle immagini dalla tua macchina fotografica o dal tuo smartphone sul computer per poterle rivedere con uno schermo più ampio e con una maggiore qualità. Hai provato ad aprire i file in questione, ma hai trovato un problema. Il formato delle immagini non è supportato dal software che utilizzi? Nessun problema: ora vedremo quali sono i programmi per vedere foto!

Il primo servizio a cui ti consiglio di dare un’occhiata si chiama Raccolta Foto e fa parte della suite di Microsoft Essentials. E’ facile da usare, è gratuito ed è disponibile in lingua italiana. Ecco quali sono le sue caratteristiche:

Crea un panorama
Cattura in un’unica foto un’intera catena montuosa: scegli le immagini da utilizzare e usa Raccolta foto per unirle in una foto panoramica.

Unisci scatti con Fusione foto
Qualcuno ha chiuso gli occhi quando il flash si è spento? Scegli la posa migliore di ogni persona tra scatti diversi e uniscile con Fusione foto per creare la foto di gruppo definitiva.

Presentazioni avventurose
Mostra a tutti le foto del tuo ultimo viaggio o del tuo compleanno con una presentazione dall’aspetto professionale. Scegli il tuo tema preferito e Raccolta foto la creerà per te.

Non sei rimasto soddisfatto da Raccolta foto di Windows? Prova FastStone Image Viewer. Esso è uno strumento che, come puoi intuire dal suo nome, serve per visualizzare le immagini rapidamente. Supporta un’incredibile quantità di formati, da jpg a jpeg passando da png e gif. E’ completamente gratuito e lo puoi scaricare visitando il sito ufficiale FastStone!

Infine, l’ultimo dei programmi per vedere foto che ti presento oggi è IrfanView. Risulta essere un prodotto leggero e semplicissimo, per cui può essere trasferito praticamente ovunque facendo uso di una chiavetta USB. Esso alcuni dei formati supportati:
DNG, EEF, NEF, MRW, ORF, RAF, DCR, SRF/ARW, PEF, X3F, RW2, NRW, JPG, JPEG, PNG, SGI, RGB, RAS, SUN, DCM/ACR/IMA, EPS, PS, PDF, AI, DXF, DWG, HPGL, CGM, SVG, WMA, WMV, AVI, WAV, MP3 e tantissimi altri.

Puoi scaricarlo visitando la pagina ufficiale di IrfanView. Sotto alla voce Recommended (fastest) download option troverai una decina di link da cui avviare il download in sicurezza. Adesso sei pronto a visualizzare tutte le immagini che vuoi in men che non si dica.

Come Ritagliare Foto Online

Hai scattato una foto splendida, con un panorama fantastico sullo sfondo e con te ed i tuoi amici con delle pose divertenti, ma poi ti accorgi che c’è qualcosa che la rovina? Niente paura, perché per ritagliare una foto online non ci vuole un genio, soprattutto se userai il sito ResizeYourImage.

Esso è in lingua inglese, ma è davvero di facile comprensione. Una volta collegato nella pagina web dell’applicazione, devi solamente far clic sulla voce Scegli file che trovi sotto il logo e selezionare la foto che intendi ritagliare.

Fatto questo, la vedrai magicamente apparire in home page, e con lei appariranno anche delle frecce ai lati che dovrai utilizzare per ritagliare il tutto. Ti basterà muoverle a destra, a sinistra, in basso o in alto per modificare le dimensioni dell’immagine e renderla più bella rispetto alla foto originale.

Una volta che hai finito di ritagliare la foto su ResizeYourImage.com, fai clic su Do It (lo trovi accanto ai pulsanti in alto) e vedrai che il sito avrà compiuto a pieno il suo lavoro. Oltre a questo semplice editing, ti è possibile usare i tasti posti sopra per eseguire lo zoom, per ruotare la foto o per scegliere la dimensione esatta dell’immagine, senza bisogno di muovere le frecce.

Infine, nella schermata successiva potrai salvare la tua immagine modificata facendo clic su “File: nome-immagine.png”, in cui potrai anche vedere quanto la foto è pesante di dimensioni e la sua nuova altezza (height) e larghezza (width) espressa in pixel.

Come Creare Avatar da Foto

Quante volte volevate creare un avatar totalmente personalizzato e animato per poterlo inserire in determinati siti, chat, forum e social network? Oggi grazie a questa guida conoscerete il metodo e la soluzione per realizzare avatar animati direttamente con le nostre

Avatar Photo è un servizio on-line che permette di creare delle immagini di avatar animate direttamente con una foto.
Per utilizzare questo fantastico servizio la prima cosa da fare è collegarvi al relativo sito, copiando e incollando nella barra di navigazione del vostro browser web il seguente link.

Una volta che sarete collegati alla HomePage del sito di Avatar Photo, selezionate e scegliete la foto animazione di vostro gradimento, scelta la foto fate click due volte su di essa e successivamente cliccate sul pulsante “browse” per scegliere e caricare una foto direttamente dal vostro computer.
La foto deve essere possibilmente un vostro primo piano frontale.

Caricata la foto sul sito, è possibile aggiungere degli effetti con delle simpatiche animazioni per rendere la nostra foto veramente particolare.
Una volta che avrete completato la vostra foto avatar animata, possiamo aggiungere un piccolo testo facendo click sul pulsante “add Text”.
Successivamente scegliete il formato dell’immagine e dopodichè se sarete soddisfatti del lavoro, salvate l’avatar animato sul vostro PC facendo click sul pulsante save to disk.

Come Creare Armonia in Ufficio

Molte ore della giornata di un lavoratore medio vengono trascorse in ufficio che, spesso, si trasforma in un contenitore dove scaricare le tensioni familiari o personali, ma anche come un piccolo rifugio in cui trovare un po’ di serenità. E’ quindi fondamentale cercare di creare delle situazioni tipo per migliorare la quotidianità in ufficio ed il rapporto con colleghi e superiori, spesso motivo di insoddisfazione, come spiegato su Giovaniperlalegalità.it.

Ci sono alcune regole fondamentali, universalmente accettate, per creare la giusta armonia nelle interazioni sociali sviluppate tra colleghi di lavoro sia di pari grado che di grado diverso: ad esempio durante le famigerate riunioni d’ufficio, non metterti mai in opposizione ostinata dichiarando ed osteggiando il proprio disappunto, ma è preferibile invece che tu esprima il tuo punto di vista in maniera chiara ed inequivocabile, stimolando semmai l’ascolto di chi ti sta vicino, in modo da far riflettere sulla questione.

Se sei in una riunione e questa si protrae oltre l’orario di lavoro, fai presente che hai degli impegni da onorare, dando così vita ad una negoziazione che può produrre una soluzione efficace: non ti lamentare mai in modo generico, ma poni un problema concreto da affrontare e risolvere la meglio. Magari così puoi scoprire che la riunione si può semplicemente rimandare oppure che la tua presenza lì non è poi così indispensabile.

Se ti trovi in una situazione che presuppone un diniego da fare a qualche collega o addirittura al tuo capo, fai capire alla persona interessata che la tua presa di posizione a riguardo non è né una sfida né un voler squalificare il suo ruolo, ma è frutto della riflessione di una persona (te stesso/a) che ha ragionato sulla questione ed ha compreso che si può percorrere una strada diversa, da quella imposta. In questo caso, anche se il collega non cambierà idea, almeno avrà capito le tue obiezioni, senza pregiudicare l’intesa.