Come Calcolare Percorsi Online

Se vi siete persi, il Tom Tom non risponde, non si vede nulla a causa della neve, potete utilizzare gli strumenti per calcolare i percorsi stradali disponibili online, la cartografia, nonostante si parli di servizi online gratis offerti da aziende multinazionali (vedi Google, Bing), è molto accurata e vi consente di stabilire facilmente la vostra posizione e le strade che possono condurvi al luogo desiderato (anche con informazioni aggiuntive su cosa trovate nei dintorni del luogo desiderato).

Vediamo insieme con quali servizi possiamo orientarci anche dal nostro cellulare connesso ad Internet.

Google Maps. Si tratta dello strumento più semplice da utilizzare, vi indica la vostra posizione, non dovete scaricare niente per utilizzarlo e molti cellulari Android e iPhone hanno l’applicazione di Google Maps direttamente installata al momento dell’acquisto. Basterebbe solo questo per utilizzarlo, ma c’è molto di più. Il servizio mostra il percorso in km sia a piedi che in auto e non dimentichiamo l’importanza della Street View, ovvero di quel collegamento che ci consente di vedere in foto il luogo desiderato e i palazzi che ha intorno per orientarci (o per sapere se c’è nelle vicinanze qualche servizio di cui possiamo usufruire senza spostarci più di tanto).

Bing Maps. Per molti aspetti simile a Google Maps, non ha l’opzione Street View, quindi è indicato a chi è già stato in quel luogo e vuole solo sapere come ritornarci.

Here Maps. Si tratta di vere e proprie carte stradali che si possono scaricare dal sito. Collegato al GPS, il sistema funziona come un navigatore satellitare. Le mappe sono diverse e si scaricano in pochi secondi.

Viamichelin. Non ha versione per smartphone, ma ha mappe più dettagliate di Google. Possiamo addirittura visualizzare se ci sono determinati tipi di negozi in zona o servizi annessi.

Oltre ai servizi da utilizzare online, troviamo anche diversi programmi che è possibile installare sul computer. Una delle soluzioni più interessanti è rappresentata da Route 66, che è stato il primo software ad occuparsi di servizi stradali online. Route 66, se abbinato a un GPS, diventa un vero e proprio navigatore satellitare, con tanto di carte stradali e percorsi preferenziali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *